i

GAT Podere Pradarolo

26 LUGLIO 2014
 
Prima Assemblea dei Soci e CDA (Consiglio di Amministrazione) della GAT PODERE PRADAROLO
 
 
25 GIUGNO 2014 - LA GAT PODERE PRADAROLO RADDOPPIA
 
Effettuato il CONFERIMENTO delle Proprietà, Scorte, Attrezzature alla GAT SOCIETA' AGRICOLA PODERE PRADAROLO srl., grazie al numero dei Soci già presenti decidiamo di far partire un unico progetto. La GAT PODERE PRADAROLO RADDOPPIA,
Si parte quindi!
 
4 MARZO 2014
 
Primo aumento di capitale siamo 71 Soci
 
20 DICEMBRE 2013
 
Nasce ufficialmente la GAT Società Agricola Podere Pradarolo srl
 
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 
RICERCA SOCI FONDATORI GAT PODERE PRADAROLO (Sino a Dicembre 2013)
 
Premessa
Proponiamo un piano di svilippo per il Podere Pradarolo per reagire attivamente all’attuale congiuntura economica preparando l’espansione produttiva e commerciale della nostra azienda. La produzione dei vini naturali svolta con rigore e scelte coraggiose ha consolidato la reputazione di Podere Pradarolo sul mercato. Questo ci ha convinto ad intraprendere questa iniziativa che reputiamo innovativa e che abbiamo analizzato nel merito e nella fiducia verso i promotori del Progetto GAT.
 
Il Progetto GAT
L’iniziativa “GAT Podere Pradarolo” si inquadra nell’ambito del Progetto G.A.T. (Gruppo Acquisto Terreni). GAT è un comitato che permette di investire in Aziende Agricole di qualità. Per informazioni rimandiamo al sito www.progettogat.com.
 
Si tratta di un “INVESTIMENTO ETICO” che segue un modello già collaudato con regole semplici e chiare quali:
 
·        lavorare seguendo criteri di produzione Biologica o Biodinamica a salvaguardia dell’ambiente e della salute del consumatore;
·        lavorare con risorse finanziarie proprie, con una regola esplicita, che proibisce il ricorso al credito bancario, eliminando così la maggior parte dei rischi legati alla conduzione;
·        agire in regime di azionariato diffuso: ciascun socio non potrà possedere più di quattro quote delle 100 totali
 
Questo progetto offre la possibilità di accedere all’investimento nel bene “Terra” anche al piccolo risparmiatore che ne è normalmente escluso, ricordando che “la Terra non tradisce mai”.
 
GAT Podere Pradarolo
CHI
Il Progetto è rivolto a piccoli risparmiatori che finalmente possono avvicinarsi al bene TERRA con un investimento contenuto che rappresenta l’acquisizione di una quota di proprietà e di impresa. Inoltre un terzo della quota versata sarà utilizzata per nuovi investimenti incrementando così il valore iniziale dell’investimento.
La società è attualmente gestita dai soci Fondatori Alberto e Claudia Carretti che continueranno nella gestione con la fiducia del Consiglio di amministrazione.
 
COME
L’azienda parte con una dotazione di 40 Ha di terreno collinare, la cantina attrezzata, le scorte di vino e le attrezzature agricole.
I terreni sono formati da 5 ha di vigneto in piena produzione, 24 ha vocati destinati ai nuovi impianti, 11 ha di boschi ove ricavare i pali per i nuovi vigneti.
 
 
PERCHE’
Abbiamo messo a punto nuovi prodotti che stanno riscontrando forte interesse (Vej Bianco Antico e Vej Bianco Antico Metodo Classico) e necessitano un incremento produttivo.
Dobbiamo quindi aumentare sia la produzione di uva che la capacità di cantina.
Si intende incrementare lo sviluppo commerciale estero e nazionale.
Non vogliamo ricorrere al credito bancario.
 
QUANDO
Stiamo cercando SOCI FONDATORI (prime 20 quote) i quali avranno la priorità per essere eletti nel Consiglio di Amministrazione, formato da Alberto e Claudia, un consigliere del comitato promotore GAT- Rosanna Montecchi, Avvocato o Gianluca Marocci, Commercialista -  e 2 soci scelti tra i nuovi soci fondatori. La nuova società sarà costituita entro Dicembre 2013.
Contiamo di raccogliere le rimanenti 80 quote in un arco di tempo massimo di circa 1 anno.
 
Info
Alleghiamo:
  • Modulo di Manifestazione di Interesse per ricevere: Business Plan, Modello di Statuto e Patti parasociali.
  • Modulo di Adesione con le modalità di partecipazione.
  • Locandina
 
Per qualsiasi ulteriore informazione o visita in azienda contattare
Alberto Cell 335 231827 Claudia Cell 338 6132220
 
 
Stiamo programmando un ciclo di  presentazioni del progetto sia in azienda che a:
 
Cremona 13 Settembre 2013
Roma
Milano
 

 

AllegatoDimensione
20130906 Volantino Gat definitivo.pdf304.28 KB
20130906 Manifestazione interesse e richiesta.doc24.5 KB